ferrero trionfa in tribunale la confezione dei confetti tic tac riconosciuta come parte integrante del marchio

È stata una lunga battaglia legale quella tra Ferrero, la produttrice dei famosi Tic Tac, e le due società, Mocca della Repubblica Ceca e BMB della Polonia, produttrici rispettivamente dei confetti Bliki e di un contenitore per dolciumi molto simile a quello dei Tic Tac, nonché contro la società che produce i dolci MIK MAKI. Oggi possiamo dire che l'argomento è stato definitivamente risolto.

Nel 2017 Ferrero aveva vinto una causa legale affermando che la confezione dei dolci MIK MAKI e dei confetti Bliki violava i loro marchi tridimensionali. Il Tribunale dell'Unione Europea ha confermato la decisione dell'EUIPO, stabilendo che le somiglianze visive significative tra i due disegni, insieme all'alta somiglianza tra i prodotti, creavano un rischio di confusione per il pubblico. Anche se il design di MIK MAKI e Bliki includeva elementi verbali e le forme delle loro scatole erano leggermente diverse, queste differenze non erano sufficienti per distinguere i due prodotti.

Inoltre, la Corte di Cassazione italiana ha definitivamente stabilito la validità dei marchi tridimensionali di Ferrero e riconosciuto la confezione del prodotto Bliki come una contraffazione. Questo significa che Mocca e BMB non potranno più commercializzare i loro prodotti in Italia.

La decisione ha sottolineato l'importanza di proteggere il design unico dei prodotti e ha confermato che Ferrero detiene i diritti sul design della confezione dei Tic Tac.

Sebbene la registrazione di un marchio tridimensionale possa essere difficile, come nel caso della scatola di Tic Tac in diversi paesi, queste sentenze dimostrano che una volta registrato, il marchio può offrire una protezione significativa.

È interessante notare come questi casi pongano l'accento sulla rilevanza del design del prodotto e del suo imballaggio nel mondo del marketing e della legge sulla proprietà industriale. La confezione dei Tic Tac non è solo un contenitore per confetti, ma è diventata parte integrante del marchio stesso. Questo è un importante promemoria per tutti i brand manager: ogni elemento del tuo prodotto può essere unico e distintivo!

Data

0000-00-00

Categoria

notizia
Foto ultime news
0000-00-00

Lidl contro Veuve Clicquot: il marchio di colore arancione saràLeggi tutto

Il celebre marchio Veuve Clicquot, rinomata casa produttrice di champagne, è stato protagonista di una lunga e complessa battaglia legale per tutelareLeggi tutto

Foto ultime news
0000-00-00

Registra marchi e brevetti ad Ancona con Innova&Partners: tutela dellaLeggi tutto

Alla scoperta delle nostre sedi operative: Ancona, la tua porta d'accesso per registrare marchi e brevetti nelle Marche Ancona, rinomata cittàLeggi tutto

Foto ultime news
0000-00-00

La battaglia sulla proprietà industriale rilancia la storica rivalitàLeggi tutto

Un'accesa battaglia legale sta infiammando il redditizio settore delle tecnologie di stampa litografiche, con le due multinazionali Fujifilm e KodakLeggi tutto